La Vacanza - Casa Vacanze Salina

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Vacanza

Di grande interesse paesaggistico il giro dell’Isola via mare da dove è possibile ammirare la costa nella ricchezza e originalità dei suoi paesaggi. Il giro dell'isola via terra offre altri motivi di interesse: il Laghetto ed il museo di Lingua, l'itinerario delle grotte dei "saraceni" a Portella, i ruderi di "Punta Scaro" a Malfa, il semaforo e la baia di Pollara ( scenografia del film di M. Troisi "il postino"), il Santuario del Terzito a Valdichiesa, il borgo di Rinella ed il parco costiero di Punta Megna.
Ma per amare davvero Salina bisogna percorrere verso il tramonto o di buona mattina i suoi cento sentieri immersi nel verde: suggestivo l'itinerario di Monte Fossa delle Felci da dove si può ammirare tutto l'arcipelago. Salina presenta una costa molto diversificata: ovunque numerosi porti naturali, dirupate scogliere, molte spiagge di ciottoli e pochissime spiagge di pietrisco fine. Le spiagge più praticabili e comode alle quali accedere sono la spiaggia al moletto di Lingua e quella al porticciolo di Rinella.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu